Tempra Marta - ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.

SEGUICI
Arpeggio Libero Editrice
IL MIO CARRELLO - TOTALE
Vai ai contenuti

Tempra Marta

AUTORI > T - Z
Classe 1991 e due città, Viterbo e Roma, per una doppia vita: ingegnere nucleare e scrittrice. Appassionata allo stesso modo del mondo interiore e di quello esteriore, crede fermamente che arte e scienza condividano lo stesso spirito di ricerca e la stessa voglia di indagare cosa si cela dietro l'apparenza. Ultima di cinque figli, è abituata fin dall'infanzia al caos creativo e a un punto di vista più che multiplo sulle cose. Scoperta a 21 anni sul web dall'editore Arpeggio Libero, ha pubblicato per loro le due raccolte “L'istante tra due battiti” e “L'estate dei bucaneve”, e il romanzo storico “A.D. 1243 – l’ultimo assedio”, oltre a varie antologie con diversi editori. Nel frattempo esplora il mondo attraverso tutte le sue espressioni artistiche (canto, disegno, musica, danza) ma soprattutto la parola scritta, che coltiva anche online sul suo blog "Post it".
A.D. 1243 - L'ultimo assedio - M.Tempra F. Thot
Magistra - Romanzi Storici
1237. Sono gli anni dei contrasti tra l’impero e i comuni sostenuti dal papato, lotte intestine che spaccheranno le città, dividendo i padri dai figli, i fratelli dai fratelli.
A Viterbo, Giacinta Brettoni, giovane nobile di parte guelfa, è destinata al convento fin dalla nascita, ma l’avversa fortuna della famiglia la porterà a rinunciare al velo per diventare moglie di un nuovo ricco della città.
Nel frattempo, il poeta siciliano Jacopo degli Altofonte viene convocato alla corte di Federico II e l’iniziale meraviglia si trasformerà in angoscia quando s’innamora perdutamente di Selvaggia, figlia naturale del sovrano e destinata in sposa all’uomo più crudele del suo tempo.
Alle loro storie si unisce quella di Guido, speziale lombardo in fuga con la famiglia da Lodi dopo che la città si arrese all’impero.
Amori infelici, rocambolesche fughe e impetuose battaglie si intrecciano in un romanzo corale in cui le vicende di tutti finiranno per convergere proprio nella città di Viterbo, culminando nella battaglia in cui la valorosa cittadina fronteggerà l’immenso esercito imperiale.
Gli epici giorni dell’anno domini 1243, l’ultimo assedio di Viterbo.
Sconto quantità Sconto quantità
23.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
L'estate dei bucaneve - Marta Tempra
Racconti
Centro di cura Buon Respiro. La Bimba è lì ormai da qualche anno, ma il suo lavoro da infermiera ancora non l'ha anestetizzata contro il dolore quando uno degli anziani pazienti se ne va. E così, quando l'ospite della 309 le chiede un ultimo favore, accetta di ascoltare la sua storia, una storia intrisa di ricordi e di mistero, che affonda le sue radici nelle grigie sponde del lago e ruota attorno a un'enigmatica figura, il Pittore di Anime. Una storia che troverà proprio in lei la chiave per svelare segreti sepolti da anni. Una storia che le cambierà la vita. Un mosaico di storie, racconti e poesie di diverso genere, che come in un quadro impressionista uniranno le loro singole pennellate a comporre un'unica emozione.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
L'istante fra due battiti - Marta Tempra
Racconti
Ricordo la prima volta che ti ho visto. Me ne stavo lì, le mani su quel vetro che si appannava e si spannava con il mio respiro e guardavo, guardavo senza vedere nulla in particolare. File di occhi chiusi, di piccole mani strette a pugno, di teste coperte di peluria. Cuccioli d'uomo senza ancora un nome o una storia. O forse il nome sì, ma sai, il nome è come un paio di scarpe, prende forma solo con l'uso: ci vuole un bel po' prima che aderisca perfettamente alla pelle. E fino a quel momento resta qualcosa di astratto, interscambiabile, una semplice fila di caratteri su una targhetta attaccata al polso.
Questa e altre storie accompagneranno il lettore nella raccolta di Marta Tempra, scrittrice ventunenne al suo esordio. Sotto la sua penna, nascono immagini, suoni, perfino odori che trasportano il lettore di volta in volta in mondi diversi: il cielo d'agosto senza stelle vedrà un ragazzino scoprire l'esistenza del dolore, una nevicata in città avvicina un uomo e una donna uniti dall'amore in un'improbabile lega, il vento di settembre fa da spettatore a una altrettanto impalpabile figura, una ragazza dal capellino rosso che sconvolgerà per sempre la vita di una bambina e della sua famiglia. Un viaggio attraverso prosa e poesia, estasi e tragedia, azione e sensazione: un mondo dove sognare, ridere, commuoversi, emozionarsi... da gustare, racconto per racconto, o leggere tutto d'un fiato.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I nostri contatti
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
Torna ai contenuti