Fiorin Nicola - ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.

SEGUICI
Arpeggio Libero Editrice
IL MIO CARRELLO - TOTALE
Vai ai contenuti

Fiorin Nicola

AUTORI > Fi - G
Nicola Fiorin (09.03.1976) vive e lavora a Brescia, dove esercita la professione di avvocato penalista. Scrive libri da quando ha nove anni e ama il rock, i budini al cioccolato e l’Inter, non necessariamente in quest’ordine. “Com’è terribile questa nostra sorte” è il quinto romanzo della serie dedicata all’avvocato Angelo Della Morte.
Dei suoi romanzi, Arpeggio Libero ha pubblicato “Lentamente muore” (2012), “Il migliore dei mondi possibili” (2013), “Il canto delle sirene” (premio Tantucci 2014), e “Il tredicesimo arcano” (2017). Ha scritto inoltre “Il lupetto confuso” (2018), una fiaba dedicata ai bambini figli di genitori separati. Collabora con tutti i quotidiani della sua città e ha un suo programma per la radio, dedicato agli scrittori clandestini. Di sé dice: “Scrivere è come respirare: un atto semplice e complesso allo stesso tempo, ma, soprattutto, vitale. Scrivo per vivere e vivo per scrivere”.
Com'è terribile questa nostra sorte - Nicola Fiorin
Necatrix- Gialli, Noir, Thriller, Legal novel
Due donne appartenenti a una ricca famiglia di industriali vengono trovate barbaramente uccise in un parco ai piedi del castello di Brescia e, ben presto, viene individuato il loro presunto assassino: si tratta di un immigrato irregolare con precedenti per spaccio, inchiodato da prove schiaccianti. Un “colpevole perfetto”, come lo definisce la stampa, è un caso che comporta poca fatica e molta fama all’avvocato Angelo Della Morte, incaricato di costituirsi parte civile nel processo all’assassino.
Quello che sembrava un compito facile, però, ben presto si rivela un terreno minato e ricco di insidie: numerosi sono i misteri che si nascondono dietro la famiglia delle due donne. All’ombra della figura del patriarca Amedeo, dispotico e spietato, formicola una corte composta da un avvocato faccendiere, un'ambigua assistente che non toglie mai gli occhiali da sole e i due figli del vecchio, di cui uno è illegittimo. Angelo scoprirà che non sempre la soluzione di un caso va cercata in tribunale, ma tra le pieghe di esistenze che nascondono una profonda disperazione, inconfessabili segreti e apparenze da salvare ad ogni costo. Così, intraprende un’indagine personale per conquistare la verità e, con essa, un po' di giustizia.
Anche quando la giustizia, forse, è la scelta meno conveniente.
Con lui, la fidanzata Francesca e gli amici di sempre, oltre a nuovi personaggi: un impacciato avvocato d'ufficio, un vecchio principe del foro, alcolizzato e ormai a fine carriera ma sempre di grande talento, e un pubblico ministero donna di Bergamo, in esilio a Brescia. Il quinto capitolo della serie dedicata ad Angelo Della Morte, avvocato penalista e rocker, un thriller ad alta tensione che si risolve solo all'ultima pagina.
Sconto quantità Sconto quantità
15.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il canto delle sirene
Necatrix- Gialli, Noir, Thriller, Legal novel
VINCITORE PREMIO EUGENIA TANTUCCI 2014
Un altro capitolo della trilogia dedicata all'avvocato bresciano Angelo Della Morte. La vita di Angelo Della Morte, avvocato penalista in Brescia, divenuto famoso grazie al caso Cominelli, procede tranquilla fino a rasentare la quasi perfezione: una professione che ama, l'amore di Francesca e il sostegno degli amici di sempre. Solamente un dettaglio potrebbe sconvolgere la tranquilla vita di Angelo: Patrizia, la ex fidanzata dalla quale era stato abbandonato anni prima senza una spiegazione. Sarà proprio lei, Patrizia, che ritornerà improvvisamente nella vita di Angelo: accusata di un efferato duplice omicidio, professandosi innocente, chiede ad Angelo di assumerne la difesa. Angelo contro il parere di tutti accetterà il caso, per trovarsi ben presto coinvolto in un gioco di luci ed ombre che sconvolgeranno la sua esistenza e metteranno in serio pericolo il rapporto con Francesca, fino a costringerlo a chiedersi chi fosse veramente Patrizia.
Sconto quantità Sconto quantità
18.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il lupetto confuso - Nicola Fiorin - Illustr. Alessandra Dessole
Piccoli lettori - Narrativa per bambini
Emi è un lupetto confuso: qualcosa nella sua vita è cambiato. Attraversando il sentiero oscuro scoprirà di avere il coraggio, la forza e l’intelligenza per affrontare la vita.
Una favola senza tempo, per grandi e piccini per ricordarci che l’affetto di una famiglia supera ogni difficoltà.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il migliore dei mondi possibili - Nicola Fiorin
Necatrix- Gialli, Noir, Thriller, Legal novel
Angelo Della Morte il giovane avvocato bresciano che abbiamo imparato ad amare nelle pagine di “Lentamente muore” torna alle prese ancora una volta con un caso eclatante.
Questa volta, non si troverà alle prese solo con un caso difficile, quello di un professore di filosofia che si è dedicato alla rapina, ma dovrà anche fare i conti con il proprio passato, il professore/rapinatore è, infatti, un suo ex professore di liceo.
Angelo deve anche chiarire a se stesso se la fama e il successo lo stanno veramente cambiando o se “sta ancora dalla parte degli indiani”.

"Della Morte, tu devi essere uno che nei film western, quelli con i cowboys che combattevano contro gli indiani, faceva il tifo per gli indiani. Sappi che la vita è in salita per chi sta con gli indiani".
Sconto quantità Sconto quantità
18.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il tredicesimo arcano - Nicola Fiorin
Necatrix- Gialli, Noir, Thriller, Legal novel
Una studentessa modello muore per cause accidentali, ma il padre non si rassegna ad accettare la verità ufficiale.
Un affascinante e ambigua cartomante, nota nell’ambiente della Brescia bene, è accusata di aver ricattato il marito di una facoltosa cliente.
Un vecchio amico viene accusato di un odioso crimine.
Tre storie apparentemente separate tra loro, che finiscono per intrecciarsi nella spirale di questa nuova avventura di Angelo Della Morte, avvocato penalista bresciano, fondendosi in un unico, intricato mistero per risolvere il quale sarà necessario risalire a uno scandalo che, cinquant’anni prima aveva infiammato Brescia. Con lui, vecchi e nuovi amici, tra cui un viscido investigatore privato, un generale in pensione e un improbabile collega bergamasco amante dei Pooh e tifoso dell’Atalanta.
Ancora una volta, Angelo dovrà scendere nel sottobosco dell’umanità, misurarsi con la ferocia degli uomini ma anche con la loro debolezza, aggrappandosi al suo personale codice etico.
“Io sto con gli indiani” è l’unico antidoto all’indifferenza, l’unica arma per far cadere un castello di apparenze, depistaggi e segreti sotto cui si cela quella verità che nessuno, in fondo, vuole conoscere.
O quasi. “Dipende da che genere di uomini si è. Io, per esempio, non ho scelta”.
Sconto quantità Sconto quantità
17.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Lentamente muore - Nicola Fiorin
Necatrix- Gialli, Noir, Thriller, Legal novel
Angelo Della Morte è un giovane avvocato bresciano in crisi sotto tutti i punti di vista. Abbandonato dalla fidanzata trascorre il tempo ubriacandosi nella casa che aveva comprato per lei e che, ora, ha trasformato nel suo studio legale. Senza lavoro, senza soldi ma, soprattutto, senza speranze Angelo rimane in attesa che il proprio destino cambi.
Il destino pare cambiare con un caso di omicidio, all’apparenza semplice, che vedrà Angelo assumere la difesa di un pensionato mite e tranquillo che una mattina ha massacrato la propria moglie con ventitré coltellate. L’omicida confessa subito e il suo destino pare inevitabilmente l’ergastolo, anche perché del caso se ne occupa il sostituto procuratore Flaminio Capovilla, conosciuto negli ambienti giudiziari come “il cacciatore di ergastoli”.
Angelo, con l’aiuto di Francesca, giovane psichiatra, riesce ad intravedere uno spiraglio di speranza intuendo che la realtà è ben diversa e molto più inquietante di ciò che appare. Inizierà così la sua personalissima discesa agli inferi, attraverso duelli in Tribunale, colpi bassi da parte dei colleghi, giornalisti a caccia di scoop, indagini complicate e la disperazione del suo cliente.
Un viaggio pericoloso, attraverso le zone oscure dell’animo umano, che lo condurrà a fare i conti non solo con la giustizia ma anche con la propria esistenza, fino alla sua personale rinascita interiore e fino al clamoroso colpo di scena finale. Romanzo d’esordio di Nicola Fiorin: “Lentamente muore” è il primo Legal Thriller interamente ambientato a Brescia.
Sconto quantità Sconto quantità
18.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I nostri contatti
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
Torna ai contenuti