Rizzi Annalisa - ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.

SEGUICI
Arpeggio Libero Editrice
IL MIO CARRELLO - TOTALE
Vai ai contenuti

Rizzi Annalisa

AUTORI > R - S
Annalisa Rizzi Nasce a Taranto nel 1979.
 
Atipica donna di mare e di penna, per 16 anni presta servizio nella Marina Militare e, nel contempo, coltiva la sua passione per la scrittura.
 
Vincitrice di diversi concorsi letterari, due dei quali patrocinati da Fabbri Editore per il periodico “Scrivere”, pubblica nel 2016 il suo romanzo d’esordio “Heim: il naufrago senza passato”, edito da Arpeggio Libero, che segna il punto di partenza per una fortunata serie di lavori elogiati da riviste, blog e giornali online, fra cui spiccano il suo romance “Leggera come l’Estate” e la horror novel “E.S.P.”.
 
Nel 2017 parte il sodalizio con la collega/amica/gemella letteraria Federica Gaspari, dando vita alla coppia editoriale “Righe Gemelle”, a cui è affidata la direzione di collane editoriali dapprima per PubMe (CrimeLine, DarkTwin) e successivamente per Arpeggio Libero (Hekateion).
 
Nel 2019 inizia la collaborazione con DramaBooks, associazione a favore delle persone non vedenti, che realizza gli audiolibri “L’Uomo Giusto”, “La Tela” e “Mi chiamo Ariele” sceneggiando i suoi racconti omonimi.
 
Attualmente vive nella provincia ionica con suo marito e le sue tre terribili teppist… ehm, adorabili figliole.
Heim - Annalisa Rizzi
Nei dintorni della storia - Ambientazione storica - Fantasy storico - Giallo storico
In una notte d’autunno, gli abitanti di un’isola di pescatori si svegliano nella confusione. Un misterioso vascello si è arenato a pochi metri dalla battigia e gli isolani accorrono per portare il proprio aiuto ai naufraghi, ma la nave ben presto si rivela essere spettrale e deserta.
Eleanor, giovane e malinconica moglie dello spietato prefetto Filippo, è l’unica a non esserne intimorita.
Nell’oscurità, poco lontano dal veliero, trova in condizioni disperate quello che presumibilmente è l’unico superstite del naufragio e decide di accompagnarlo in segreto alla Casa del Fanciullo. Lì suor Novella e i coniugi Biagio ed Estella si prenderanno cura di lui e gli offriranno un nuovo inizio.
Ma chi è quest’uomo senza nome e senza memoria?
Cosa significano i continui flashback che gli dilaniano la mente?
Un incredibile mistero durato più di duecento anni sta finalmente per essere svelato, ad un prezzo terribilmente alto.
Sconto quantità Sconto quantità
16.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I nostri contatti
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
Torna ai contenuti