Perillo Francesco - ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.

SEGUICI
Arpeggio Libero Editrice
IL MIO CARRELLO - TOTALE
Vai ai contenuti

Perillo Francesco

AUTORI > N - P
Perillo Francesco  nasce a Mercogliano  (AV) il 7 gennaio 1948, ove tuttora risiede.  
Ha scritto articoli per “Il Mattino di Napoli”, ha collaborato tra il 1984 ed il 1987 con “La Gazzetta dell’Irpinia”.   Ha avuto l’hobby della poesia. È la prima volta che si impegna in un lavoro narrativo.
Non guardatemi così - Losco/Perillo
Hybrida - Di tutto un po'
Rita ha finalmente trovato lo scopo più importante della sua vita: cercare di evitare ad altre giovani, soprattutto adolescenti e preadolescenti, di diventare vittime dell’anoressia. L’arma segreta e potente di questa malattia è quella di riuscire a camuffarsi per agire indisturbata. Per fermarla in tempo, è necessario smascherarla, metterla in mostra, denudarla, svelarne tutti i segreti prima che sia troppo tardi. Importante è far conoscere anche i patimenti che ne derivano, in tutta la loro assurdità.
Dell’anoressia bisogna avere paura perché non è meno grave di altre malattie.
Le pagine di questo libro riportano una storia vera. La protagonista-coautrice e voce narrante, dopo tanti anni di sofferenze e di silenzi, decide di rivelare agli altri il suo mondo, le sue tristi vicende, fatte di visite psicologiche e psichiatriche, di ricoveri nei luoghi di cura e di tentati suicidi.
Gli avvenimenti descritti e le persone, sono assolutamente autentici.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I nostri contatti
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
Torna ai contenuti