Narrativa generica - ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.

SEGUICI
Arpeggio Libero Editrice
IL MIO CARRELLO - TOTALE
Vai ai contenuti

Narrativa generica

CATALOGO
ALLO SPECCHIO - DELECTATIO

La narrativa generica è stata riunita in due collane. Quella di puro svago è inserita in Delectatio, quella di riflessione nella collana Allo specchio
Aeschylus - Enrico Stel
Narrativa generica
Tutti quanti conoscono Dominic Tropper. Almeno negli ambienti della malavita. Per tutti è il re di Seattle, una delle figure più importanti del narcotraffico di tutta la costa del Pacifico. Dom ha la sua routine, i suoi collaboratori, la sua città. Ma non si diventa re senza farsi qualche nemico. La corona che lui stesso vorrebbe abbandonare attirerà vecchi e nuovi nemici e quella città, che lui amava tanto, diventerà un sanguinoso terreno di battaglia.
Sconto quantità Sconto quantità
16.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Colla di pesce - Lorenzo Fain
Narrativa generica
Colla di pesce è innanzitutto la storia di un’amicizia, quella fra Duilio, di professione attacchino, e Felice un ragazzo più giovane di qualche anno. Attraverso la loro amicizia il lettore conoscerà Franca, la madre di Felice, vedova inconsolabile ed Ester, la sorella, ragazza estrosa e anticonformista dalla quale Duilio rimarrà stregato.
In una Trieste insolita vista da un’angolatura particolare, una storia che corre veloce come la bicicletta del suo protagonista, fino a condurci ad un finale a sorpresa.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Come petali di gelsomino - Laura Ferraioli
Narrativa generica
Emma, giovane Event Management innamorata del proprio lavoro, viene incaricata dalla zia di organizzare una festa in onore del defunto marito. A piangere il povero de cuius, oltre alla povera Matilde, vi sono altre due vedove che con l'ex marito e l'ultima moglie hanno condiviso una palazzina, nel centro storico, della capitale, nonché tutte quelle gioie e quei dolori tipici di una grande famiglia allargata. Un incarico a dir poco sui generis, che vedrà Emma alle prese con le stravaganze di tre donne apparentemente diverse l'una dall'altra, ma in realtà simili nel cuore e nell'anima. E infine dovrà fare i conti con l'irresistibile faccia tosta di un irritante ma affascinante chef la cui missione, prima ancora che occuparsi di preparare tartine, dolci e arrosti, sembra sia soprattutto quella di farla letteralmente impazzire ed infuriare. Ma organizzare il ricevimento commissionatole dalle tre vedove permetterà ad Emma di scoprire che l'amore, avendo infinite forme, non può essere raccontato con una sola voce e che anche un piccolo, impalpabile, petalo di gelsomino è abbastanza grande da racchiudere in sé tutta la bellezza e la magia di un'esistenza.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Come una goccia - Marzio Pellegrini
Narrativa generica
Mauro è un adolescente della provincia romana deciso a ricominciare una nuova vita in un nuovo paese. Mentre aspetta di partire, nella hall dell'aeroporto, viene travolto da ricordi e nostalgie.
Nella storia, adatta alla lettura per tutte le età, sono tratteggiati con chiarezza il disagio giovanile e la difficoltà di crescere in provincia. Le aspettative di un ragazzo, intento a guardare la vita da una piccola parte di mondo, con grandi sogni e piccole pretese, sono frustrate dalla prepotenza della società moderna. Uno spaccato di vita a tratti divertente e a tratti malinconico.
Sconto quantità Sconto quantità
8.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Faust, cenere alla cenere - Alessandra Nitti
Narrativa generica
Cos'è l'abisso umano se non l'effimero vituperio dell'arte? Il marchio della dannazione scava negli anfratti degli incubi, siede sul trono dei sogni e Faust è vittima e boia. L'inchiostro è solo sangue, le vene fiumi dove legare le anime e la penna diviene l'unico nodo, l'unico legame tra uomo e diavolo. Le porte dell'inferno sono aperte e camminare è l'ennesimo viaggio in direzione del tormento. Un castigo con parole condannate prima ancora di essere scritte.
Sconto quantità Sconto quantità
10.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Goliath - Enrico Stel
Narrativa generica
Ariel e Pando vivono entrambi a New York ma sembrano appartenere a due
mondi diametralmente opposti: allegro e spensierato il primo, cinico e
violento il secondo. Lei è una ragazza ebrea di buona famiglia che
sembra vivere in un mondo ovattato costruito su misura per lei dai
genitori iperprotettivi, lui l'ex membro di una fratellanza neonazi
che si mantiene partecipando a combattimenti clandestini. Lei è reduce
da un episodio drammatico che ha azzerato il suo desiderio di avere
una vita sociale, lui vive costantemente guardandosi le spalle da un
passato che non vuole saperne di lasciarlo andare. Si incontrano al
parco, come una qualsiasi giovane coppia, ma da quel momento i loro
mondi entrano inevitabilmente in collisione.
Sconto quantità Sconto quantità
16.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I ragazzi dell'82 - Alessia Tagliabue
Narrativa generica
Gli italiani perdono le guerre come se fossero partite di calcio e le partite di calcio come se fossero
guerre, pare abbia affermato Winston Churchill. E, forse, aveva ragione.
Questo è il sentore che si respira nell’estate del 1982, nella Rimini marittima tanto amata dai
turisti, mentre la politica, l’economia e la credibilità del Belpaese si frantumano e si può sperare
solo nel calcio. E questo è ciò che pensano Marco, Sergio e Luigi, tre diciassettenni dalla testa piena
di sogni, la voglia di accelerare in vespa e la passione per le belle ragazze.
Ma la verità è che ogni partita di calcio è una guerra che non si può combattere solo in campo, una strategia che non dura novanta minuti, uno strascico che non è solo una coppa.
Nell’estate più magica della loro vita, fra sabbia, stelle, sigarette e voglia di innamorarsi, i tre
capiranno che essere giovani, a volte, non è così facile. Così come essere italiani.
Una storia fragile e potente al tempo stesso, un inno allo sport più bello del mondo, all’età più
difficile e al mondiale che ha fatto sognare generazioni. Perché si sa, gli eroi in fondo sono solo
persone normali che hanno avuto più coraggio degli altri.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I tre nodi del vento - Paola Brighenti
Narrativa generica
Non è così semplice sciogliere i nodi e nemmeno allacciare o riallacciare i fili delle relazioni.
Se poi, come ad Angelo, succede di precipitare, da una ordinaria quotidianità, nel bel mezzo di un dramma, allora è forse realmente indispensabile il talismano di cui parla una vecchia leggenda. Nel romanzo si mescolano passioni eccessive come il caldo della Sicilia, verità taciute e realtà nascoste come nella nebbia della pianura padana, amore e gelosia, solitudine e stabilità di affetti, in un intreccio sorprendente. E su tutto e su tutti, il vento bizzarro della vita che trasforma le vicende in nodi da sciogliere e slegare, spingendo il protagonista a maturare una nuova presa di coscienza di sé e del mondo.
Sconto quantità Sconto quantità
15.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il destino di Psiche - Furio Thot
Narrativa generica
Tre ragazze, cresciute in un piccolo paese di provincia, si trasferiscono a Milano per frequentare l’università. Tre giovani amiche dalle personalità eterogenee in contrasto tra loro. Forte e decisa Rodica, di origine rumena. Alice, allegra e spensierata e Sabrina introversa e riflessiva, che porta con sé, dai tempi dell’adolescenza, un pesante fardello.
Quest’ultima tiene un diario nelle cui pagine si paragona a Psiche per aver perso l’amore, nei primi anni dell’adolescenza, a causa della sua insistenza nel volerlo vedere. Il loro cammino incontrerà quello di una ragazza marocchina, Samira, che cerca di sfuggire ai condizionamenti di una famiglia e di una cultura che le stanno strette.
Sconto quantità Sconto quantità
16.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il mio posto - Marzio Pellegrini
Narrativa generica
Fin da bambino, Valerio ha amato il disegno che ha usato come canale privilegiato per comunicare le sue emozioni. Diventato adulto, ha fatto della pittura il suo lavoro ma ha perso l'entusiasmo. Si è fatto un certo nome e dipinge quanto gli basta per vivere senza problemi economici. La sua vita sembra srotolarsi in modo abitudinario e indolente. Fino a quando, due giovani donne entrano nella sua vita quasi contemporaneamente. Una eccessiva e invadente che il "vecchio" Valerio sembra subire. L'altra, timida e misteriosa, lo spinge a crescere e confrontarsi con se stesso. Sarà lei a fargli ritrovare il trasporto verso la vita e lo sguardo incantato che aveva da bambino?
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il primo uomo sulla faccia della terra era una donna - Lorenzo Fain
Narrativa generica
Carlo Manera non ha mai amato leggere, preferisce tenersi in forma facendo zapping compulsivo tra vecchi film e pubblicità seducenti. Da quando però viene ingaggiato dalla casa editrice Penna d’oro per presentare i suoi autori noti all’estero ma sconosciuti in Italia, i libri diventano per Carlo il pane quotidiano. Un attore deve esercitarsi molto per entrare nella parte e Carlo è un vero professionista della trasformazione. Lui è un disciplinato per natura e non c’è nulla che sfugga al suo controllo. Ma ha un piccolo segreto…
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il sorriso triste dei girasoli - Mariani / gheorghe
Narrativa generica
Non c’è trama, non c’è tempo, non c’è luogo. Soltanto le trame, i tempi e i luoghi dell’animo umano ferito. Uno psicoterapeuta affermato e con tanta esperienza, prende in cura una donna romena ipertraumatizzata: l’eco lontana del regime di Ceauşescu, il terremoto di Bucarest subito da bambina, un padre alcolista e affetto da sindrome bipolare, il ricordo vago del manicomio, il fratello suicida a 24 anni, una madre ipocondriaca sempre alle prese con tumori immaginari e crisi depressive. I dialoghi sono rarefatti ma il flusso dei pensieri, dei ricordi, delle memorie traumatiche e delle nostalgie dell’uno e dell’altra sono invece forti ed intensi. Spesso i ruoli sembrano invertirsi e le memorie di entrambi i protagonisti si intrecciano. Spesso il tempo e lo spazio perdono la loro precisa connotazione. Spesso non si comprende bene chi conduce il gioco mortalmente serio della cura. É la descrizione di un incontro particolare, di un incontro che viene da lontano e che si fa largo tra pesanti macerie. Un incontro al cui interno le memorie traumatiche della paziente risvegliano le memorie traumatiche del terapeuta, quasi ognuno a curare l’Altro e a prendersi cura della vita dell’Altro. Senza mai dirselo. Più che le parole e i dialoghi, emergono il non detto, il mai detto, le verità private, l’indicibile.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Il trolley rosa - Paola Brighenti
Narrativa generica
"Il trolley rosa" narra di Alias, un barbone che non abbandona mai il suo trolley rosa. Perché...
Vive ai margini della società, ossessionato dalla scomoda presenza di uno sconosciuto che cerca di sequestrarlo.
É la storia di un uomo senza memoria in un libro ricco invece di "memoria", dove passato, presente e futuro si intrecciano in una trama avvincente.
É un romanzo che parla di annullamento di sé e di rinascita, di dolore e di tenerezza, di solitudine e di affetti, di sconfitta e di speranza.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Indiano 1963
Narrativa generica
Il titolo del romanzo, un nickname, suggerisce che si tratta di una storia ambientata ai giorni nostri. Infatti l'intreccio del romanzo nasce e trae ispirazione dai rapporti, veri o presunti tali, che intercorrono tra i frequentatori e gli utilizzatori dei social networks più popolari, nel caso specifico di Facebook. Riccardo, il protagonista, è ossessionato dal desiderio di conoscere Silvia e i segreti più intimi della sua vita per ragioni che restano sconosciute per la maggior parte del racconto e lo scambio della corrispondenza virtuale tra i due, che approfondisce la loro conoscenza, induce il lettore a formulare varie ipotesi. La verità però viene rivelata soltanto nel finale, a sorpresa.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
L'abbraccio di Thanatos - Furio Thot
Narrativa generica
L’intreccio delle vicende narrate ne “L’abbraccio di Thanatos” ruota attorno all’agenzia letteraria “Penne in libertà” di Firenze.
Uno dei soci, Carlo Locatelli, riceve un manoscritto da valutare. La sua esperienza e professionalità sono messe duramente alla prova: se da un lato egli apprezza lo stile di scrittura e la storia, dall’altro la personalità di Fabrizio Malabarba, il presunto autore del romanzo, non lo convince.
Carlo nel frattempo incarica Chiara, una collega, di seguire l’editing del romanzo di Malabarba, ma quest’ultima dimostrerà, fin dal primo incontro, una forte avversione per lo scrittore, avversione inspiegabile ai più, in realtà questo sentimento affonda le proprie radici nell’adolescenza di Chiara.
Contemporaneamente alle vicende narrate a Firenze, a Milano, Luca, il vero autore del romanzo che Malabarba spaccia per proprio, si rende protagonista di una serie di eventi che lo coinvolgeranno in una storia di sfruttamento della prostituzione e di degrado, che coinvolge personaggi insospettabili.
Sconto quantità Sconto quantità
18.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Le cesoie di Atropo - Furio Thot
Narrativa generica
I protagonisti sono tre uomini giunti alla soglia dei cinquant’anni che hanno in comune una crisi familiare: Giulio, professore di Storia dell’Arte si accorge quasi improvvisamente di provare un senso di rifiuto per quella famiglia che, fino al giorno prima, sembrava essere l’unica certezza nella sua insignificante esistenza.
Francesco, invece è tormentato dai rimorsi a causa di una sbandata per una ragazzina molto più giovane di lui e infine c’è Antonio. la cui famiglia è divorata da lotte intestine per la spartizione di un’eredità e non riesce a trovare pace nemmeno nel proprio lavoro. Il destino li farà incontrare per condurli o meglio trascinarli verso un inatteso finale.
Sconto quantità Sconto quantità
18.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Le ombre di Lena - Paola Brighenti
Narrativa generica
Può una bambina prima, una ragazza poi, vivere in un mondo di ombre?
E cosa sono queste ombre che la perseguitano?
Quali, i misteri, che segnano la sua vita e le sue esperienze?
Incontriamo Lena quando è ancora bambina e negli anni cinquanta del Novecento
vive coi nonni in un bosco dell’Appennino parmense, in una casa non ancora allacciata
alla rete idrica ed elettrica. Un mondo arcaico e fermo, nutrito di strane leggende,
che fa di lei una “diversa” agli occhi degli altri. Il malessere di Lena è ingigantito
dal mistero che la riguarda: Chi è suo padre?
L’interrogativo si acutizza nella crescita e la risposta giungerà solo alla fine
di lunghi periodi di “ombra”, dopo vicende ed interpretazioni frammentarie e
lacerate della realtà, facendo luce su un passato tragico e contraddittorio,
legato alla seconda guerra mondiale.
È una storia che parla di amore- non amore, del non sempre facile rapporto
tra madre e figlia, di verità taciute, di errori e di riscatti, di disperazione e di speranza.
Sconto quantità Sconto quantità
16.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Liberami - Anna Piazza
Narrativa generica
Quattro vite si intrecciano sullo scenario di una Trieste contemporanea. Eva, Emira, Virginia e Stefano affrontano la vita tra drammi interiori, lavoro e amore.
Il traffico della prostituzione viene vissuto con occhi diversi da Eva, giornalista incaricata da una rivista locale di effettuare un’inchiesta sull’argomento. La sua storia si intreccerà con quella di Emira che è giunta da Tirana alla ricerca di una sorella che sembra essere svanita nel nulla sulle strade del capoluogo giuliano.
Amore: contrastato, tormentato, omosessuale sentimenti profondi e inediti che travagliano l’animo dei personaggi di un romanzo che con un linguaggio moderno affronta temi attuali: razzismo, xenofobia, carenza di modelli sociali definiti.
Ma l’amore, che è unico e universale, è la sola e unica chiave di lettura non solo di questo romanzo ma bensì della vita.
Sconto quantità Sconto quantità
16.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
L'ultimo bivacco - Camòrs
Narrativa generica
Stefano è un giovane militare di carriera, operante nei reparti specializzati in attività di alta montagna. A causa di un gravissimo incidente stradale, in cui rischia di bruciare vivo all’interno del suo veicolo, perde inesorabilmente ogni possibilità di prosecuzione in quel ruolo professionale da lui tanto amato. La convalescenza è lunga e dolorosa, ma proporzionalmente al lento miglioramento fisico, si contrappone un profondo crollo psicologico. Per diverso tempo nella mente del ragazzo nulla sembra avere più senso, vivendo quella sua nuova condizione d’invalidità come fosse una sentenza di morte. La famiglia, gli affetti e la passione per le sue montagne gli appaiono solo come echi di un felice passato ormai esaurito. Il destino, però, ha percorsi e metodi misteriosi per far rinascere la voglia di vivere, così, attraverso la caparbietà della moglie, del richiamo ancestrale delle terre alte e qualche piccolo aiuto tecnico di una guida alpina molto particolare, eccolo riabbracciare l’esperienza alpinistica. Quando la situazione sembra essere davvero arrivata ad una fondamentale svolta, ecco accadere l’imponderabile. Nell’esperienza della montagna nulla è mai banale e niente è, in realtà, come lo si percepisce dal basso. Una storia che potrebbe apparire a tratti inventata, invece basata su una vicenda realmente accaduta: la mia.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Marco Tersi chef - Simone Salvetti
Narrativa generica
Non sono solo gli ingredienti, in questa storia, a far diventare una semplice ricetta un piatto gourmet. Dietro ad ogni esecuzione, in cucina, ci sono mani che tagliano, battono, tritano e, ogni tanto, prendono un bicchiere per brindare. Perché non può esistere un ottimo Chef che non condivida un buon calice con la sua brigata. Ma cosa succede, se, oltre al solito trito “carota/cipolla/sedano”, in pentola, casca anche qualcos'altro? Qualcosa di insolito? Tra una brutta notizia e un'avventura inaspettata, Marco Tersi cercherà di “mescolare” bene il ragù che sobbolle in pentola. Perché quando indossi una “coreana”, un cappello alto e hai una brigata di giovani cuochi al servizio, non c'è niente che ti può fermare!
Tranne…
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Microcosmi - Anna Piazza
Narrativa generica
Chiara, una giovane donna, innamorata della vita, della sua quotidianità lenta, del susseguirsi delle sue giornate e di Davide, suo marito. Una coppia come tante, in un luogo come tanti, finché la loro candida routine non viene interrotta dalla malattia di Davide che lo risucchia in un vortice di medici, farmaci e lunghissime attese. Un’opera nella quale la malattia fa incontrare la vita e la morte, la gioia e la sofferenza, in un carosello fatto non solo di dolore, ma anche di grande speranza.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Mio papà si mette i tacchi - Paolo D'Errico
Narrativa generica
Paul è un musicista, suona bene e ha talento. Spesso passa da una nuova fiamma a un’altra, anche se fondamentalmente è un romantico dalla testa un po’ frivola.
Al ritorno di una serie di concerti all'estero, incontra Sharon, aspirante attrice e barista per necessità al bar sotto casa, con cui si legherà. Nel giro di qualche mese i due passano alla convivenza e dopo poco arrivano tre pargoletti, tre gemelli, due maschietti: Armonico, Bonus Track e una femmina, Melody.
Sharon una notte se ne andrà via, con l'istruttore di tennis, lasciando nelle inesperte mani di Paul i tre piccoli appena nati. Nell’appartamento di Paul accorreranno sette ex fidanzate, che venute a sapere dell'accaduto creeranno una sorta di Task Force, per accudire i tre piccoli e rincuorare il neo papà.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Oltre il confine - Mezzatesta / Mirabella
Narrativa generica
Mario è proprietario di un ristorante vicino al mare nella provincia di Catania, un uomo dedito alla famiglia, marito innamorato di Pia, e padre adorabile di Sara, sua unica figlia che si è appena sposata. Conclusi i festeggiamenti del matrimonio della figlia, rientra in casa e dopo essersi appisolato per qualche minuto sulla sua poltrona, è colto da infarto.
Inizierà quindi un percorso, guidato da un angelo, per scoprire cosa vi sia “oltre il confine”.

Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Oltre le nuvole al posto delle stelle - Marzio Pellegrini
Narrativa generica
Una storia d’amore.
Non la classica storia d’amore tra due persone, che pure è narrata (presente) nel romanzo, ma la storia di un amore, quando l’“amore” come per sua natura, si manifesta verso la vita o un cane, si manifesta attraverso le sue mille forme differenti, perché è l’amore in senso generale che fa da sfondo al romanzo.
Il protagonista narrato nella sua quotidianità, nella sua fragilità, debolezza, ma anche nell’egoismo abitudinario tipico dei giovani. Da sottolineare la totale assenza del nome del protagonista, esso non viene mai indicato per nome, né descritto per la sua fisicità, forse perché l’autore non ha voluto dare risalto all’individuo etichettato, nominato, ma sceglie di lasciare al lettore e alla sua immaginazione di inventarsi a suo piacimento l’uomo che più gli piace.
Un romanzo romantico, sprezzante, a tratti commovente, che sublima nel suo finale la tragedia della vita e dell’amore.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Radical choc - Patrizio Pinna
Narrativa generica
In un paese che non ha più nulla da offrire ai giovani, quattro amici si ritrovano a combattere la crisi e il dilagante appiattimento culturale a colpi di immaginarie spade laser, di musica, humor e teorie subatomiche.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Riflessi nel ghiaccio - Camòrs
Narrativa generica
Marta, psicologa trentacinquenne, a causa di un evento luttuoso che ha minato le sue certezze e le sue convinzioni, cerca affetto e conforto andando per un periodo dal padre che risiede sopra la frazione del comune di Macugnaga, Pecetto. Qui sulle pendici più austere del massiccio del Monte Rosa, spera di trovare quella tranquillità e quel calore umano che la possano riportare ad una condizione di normalità emotiva. Quando raggiunge la baita del padre scopre purtroppo, l’inaspettata assenza dell’uomo, cominciando così un periodo di attesa e di ricerca. L’unico legame tangibile rimasto è il ritrovamento del diario personale del genitore che inizia a leggere, scoprendo di lui aspetti inattesi e affinità non conosciute. Riscopre suo padre e rivive la montagna sotto una luce nuova. Dal suo arrivo all’alpe, però, iniziano ad accadere intorno a lei eventi strani e inquietanti, al limite del soprannaturale. Incontri e situazioni particolari la accompagneranno fino all’arrivo di Sebastiano, suo padre, che la condurrà in una scalata su di una montagna pregna di rivelazioni.
Sconto quantità Sconto quantità
14.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
Rosaspina - Paola Varesi
Narrativa generica
Piacenza, 2023. Filippo Terzi lavora come tipografo presso il quotidiano locale e, dopo una lunga ed estenuante giornata di “lavoro”, cerca di tornare a Torino per festeggiare il compleanno con la sua famiglia. Anche Trenitalia decide di fargli un regalo speciale, cancellandogli l’ultimo (ed unico) treno disponibile. Squattrinato, svogliato e sfortunato, il baldo trentenne si rassegna all’idea di dormire in ufficio. A soccorrerlo e a ribaltare le sorti della giornata sarà Elisabetta Rosa, la carismatica e affascinante addetta alle pubbliche relazioni, che lo inviterà a trascorrere la notte in un posto decisamente più accogliente.
Ma ecco che Filippo dovrà ricambiare l’ospitalità e la cortesia della collega cercando di risolvere un mistero che le ha sconvolto la vita. Fino a che punto può spingersi l’amore di una madre per la propria figlia?
Una famiglia distrutta, una bambina scomparsa e una favola rimasta sospesa prima del suo lieto fine. Proprio a Filippo, una semplice e apparentemente insignificante comparsa, spetta l’importante compito di scriverne il finale
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
When J came to play - Jay Baren
Narrativa generica
G è un ragazzo profondamente tormentato. Il rapporto con i suoi genitori è andato in frantumi; sua sorella, unica e sincera amica, è scomparsa misteriosamente nel nulla senza lasciare traccia. Per abbattere il muro di disagio che lo divide da tutto il resto, cerca costantemente di estraniarsi dal mondo reale, saccheggiando la propria anima attraverso un percorso autodistruttivo lastricato di alcol e musica Rock. Una notte, ritornando dalla solita uscita balorda, la viscerale rabbia che nutre nei confronti delle istituzioni lo spingerà a varcare la soglia di una chiesa. Da quel momento nulla sarà più come prima.
Sconto quantità Sconto quantità
12.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I nostri contatti
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
Torna ai contenuti