L'eredità dell'arte

18,00 €
15,30 €
Primavera 2014. Tiziano Castelli, un egittologo di 34 anni,
è al suo ultimo giorno di lavoro prima di un breve periodo
di assenza durante il quale si recherà a Siena.
Questo viaggio sarà per Tiziano una pausa necessaria in
una vita divisa tra scavi in Egitto, l’università in Francia,
il lavoro al Museo Egizio di Torino e una vita amorosa non
sempre fortunata. Soprattutto cambiare aria gli farà bene,
da diversi mesi infatti si sveglia di notte in preda ad un
incubo terrificante. Qualcosa o qualcuno lo colpisce in pieno volto,
frantumandogli la faccia. Tiziano sta per diventare un erede.
L’Eredità dell’arte è romanzo senza sosta, che travolge il lettore
dalla prima all’ultima pagina, dal passato al presente, in una
corsa continua attraverso i continenti e la Storia. 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo libro.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.