Il tesoro dell'eretico

12,00 €
10,20 €

 

Un tesoro chimera che gronda sangue, sepolto da secoli.
 Che sconvolge gli animi, generando violenza e ferocia 
in chi gli si avvicina incautamente. Un tranquillo paese 
di montagna, Mosso, e una terra, l’Alto Biellese, a fare
 da sfondo ad una vicenda oscura, che ne altererà i ritmi,
 gli equilibri e le abitudini. Una terra, dove il tempo 
scorre lento, l’aria è leggera e la violenza sembra 
non esistere.  In apparenza. Tre uomini uniti da un profondo
 legame di amicizia e da passioni comuni.  Un capitano 
dei carabinieri, un operaio e un improbabile investigatore 
gelataio, appassionato di sci fuoripista e di arti marziali. 
Un bandolo da dipanare, una vicenda intricata di cui 
venire a capo. Il primo caso del detective privato 
Claudio Marini, a cui servono due mestieri per campare, 
perché, come dice lui, la montagna è avara. Nulla è come 
sembra e nulla sarà più come prima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo libro.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.