E-Vocazioni

10,00 €
8,50 €

"Un viaggio nel Mediterraneo che parte dalla Sicilia e arriva dovunque, quasi un Cammino di pellegrino tra estati canicolari, il mare e Sartre, lungo il quale si compie il miracolo della memoria.
Memoria di se stessi e di quanto intorno in noi stessi si fissa e trasmuta nel tempo: la periferia, il corpo della donna amata, le idee, la religiosità.
Un moto di pietà cristiana proietta la propria luce sui corpi avvizziti dei vecchi, sulle facce dei bambini del borgo, sull’indifferente disprezzo del potere.
Un rosario di sopravvivenze e sogni, nel quale la preghiera porta all’inconsapevole mito greco di un paesaggio asciutto eppure doloroso di stanchezza e solitudine, scrutato da dietro il fumo di una pipa."

Luca Butticè

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo libro.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.