La sfinge - ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.

SEGUICI
Arpeggio Libero Editrice
IL MIO CARRELLO - TOTALE
Vai ai contenuti

La sfinge

CATALOGO > AMBIENTAZIONE STORICA
La vita dell’ispettore Giorgi è segnata dall’alcol e da un dolore senza fine. In una notte come tante, dal corpo di un vecchio barbone suicida, di uno come tanti, emerge un video che riporta il poliziotto indietro nel tempo e lo fa sprofondare in un abisso dal quale nessuno potrà più salvarlo. Cinque anni prima, un folle assassino fece piombare la piccola città di Fermo nel terrore, massacrando e uccidendo alcuni fra i più illustri personaggi della società, preannunciando le brutali esecuzioni con degli assurdi enigmi ai quali la polizia non riuscì a dare soluzione. Dopo cinque anni di silenzio, un altro enigma arriva all’ispettore e, l’incubo, d’improvviso, riprende forma e corpo: La Sfinge è tornata!
Nel 1502, l’8 gennaio, una carneficina senza precedenti insanguina le vie della nobile città. Il condottiero Oliverotto Euffreducci, al soldo di Cesare Borgia, invade Fermo e vi si insedia come nuovo Principe, massacrando ogni scomodo rappresentante della nobiltà e sterminando anche i componenti del suo stesso casato. Temendo una vendetta dal tradito Borgia, il nuovo signore di Fermo fonda un Ordine segreto con il solo scopo di forgiare sempre nuovi soldati pronti a difendere le mura della città e il loro nuovo sovrano. L’Ordine non si eclissa nella storia ma sopravvive al suo tempo, trasformandosi nel più reale, oscuro e nefasto degli incubi.
A metà degli anni sessanta, in Birmania, durante la sanguinosa repressione messa in atto dal dittatore Ne Win, vengono alla luce due bambini destinati, loro malgrado, a cambiare per sempre le sorti di quanti intrecceranno le loro vite con quelle dei due ignari fanciulli.
Sarà infine il crudele destino a dare soluzione a una storia, fino a quel momento rimasta sospesa nel tempo.

La sfinge - Rossano Pieroni
Nei dintorni della storia - Ambientazione storica - Fantasy storico - Giallo storico
Pagine: 528 p., Brossura
EAN: 9788899355692
Sconto quantità Sconto quantità
21.00 €(IVA incl.)
Aggiungi
I nostri contatti
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
ARPEGGIO LIBERO EDITRICE s.a.s.
via P. Ferrabini, 4
26900  LODI
Tel: 0371-424110 -
info@arpeggiolibero.com  -
P.IVA: 08975140966                                        
Torna ai contenuti