Patrizio Pinna

patrizio-pinna1

Patrizio Pinna nasce a Genova, dove vive, nel dicembre 1968. Inizia a scrivere a vent’anni, in seguito a un sogno particolare che diventerà Mitote: il suo romanzo d’esordio (Chinaski Edizioni, novembre 2004).
Già conosciuto nell’underground letterario, Mitote gli regala nuova visibilità nel panorama culturale giovanile della sua città e non solo. Dopo l’esperienza editoriale con la Chinaski, Patrizio decide, per un lungo periodo, di curare personalmente la produzione e la distribuzione delle sue opere.
Patrizio è vegetariano, in tutta la sua vita non ha mai mangiato una bistecca, e da più di diciotto anni vive senza televisione assieme a due famelici felini capaci di aprirsi porte e frigorifero: Mister Pivo e Dottor Gonzo.
Adora Frank Zappa, Tom Waits, Bjork, gli Smiths, i contemporanei americani (in particolar modo la Beat Generation), Woody Allen e i banconi dei bar dove spesso si attarda: il Dragun Pub di Camogli e i Tre Merli di corso Magenta a Genova. Il Blues House Pub, purtroppo, ha chiuso i battenti ormai da tempo.
Raramente esce di pomeriggio e scrive quasi esclusivamente di notte.

Radical Choc: hipster, quanti & rock’n’roll è il suo dodicesimo romanzo.                    www.patriziopinna.com

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.