Lorenzo Spurio

spurio

LORENZO SPURIO è nato a Jesi (AN) nel 1985.
Nel 2011 ha conseguito la Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Moderne all’Università degli Studi di Perugia con una tesi di letteratura inglese.
Ha pubblicato racconti e saggi di critica letteraria su riviste, antologie e in volume. Collabora con le riviste di letteratura SilarusLa BallataSagaranaInversoAeoloReti di Dedalus ed altre.
Per la narrativa ha pubblicato le raccolte di racconti La cucina arancione (TraccePerLaMeta Edizioni, 2013) e Ritorno ad Ancona e altre storie (Lettere Animate, 2012, co-autrice Sandra Carresi).
Per la critica letteraria ha pubblicato Ian McEwan: sesso e perversione (Photocity, 2013), Flyte & Tallis (Photocity, 2012), La metafora del giardino in letteratura (Faligi, 2011, co-autore Massimo Acciai) e Jane Eyre, una rilettura contemporanea (Lulu, 2011). E’ autore di Blogletteratura e cultura (www.blogletteratura.com) dove pubblica testi critici, recensioni, interviste ad autori esordienti, articoli di cultura, segnalazioni e analisi di opere letterarie e direttore della rivista di letteratura Euterpe (www.rivista-euterpe.blogspot.it) fondata nell’ottobre del 2011 assieme a Massimo Acciai e Monica Fantaci.
E’ socio fondatore dell’Associazione Culturale TraccePerLaMeta (www.tracceperlameta.org), all’interno della quale è Direttore delle Collane dell’omonima casa editrice.
Partecipa a concorsi letterari nazionali per la sezione narrativa riportando lusinghiere segnalazioni e attestazione.
E’ stato ed è membro di giuria in vari concorsi letterari tra cui il Premio di Poesia “L’arte in versi” da lui ideato e di cui è Presidente.
Solo recentemente si è dedicato alla poesia.

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.