Jay Baren

jay-baren

Jay Baren (Antonio Bracciale) nasce a Fondi nel lontano 1978.
Nella sua vita ha realizzato grandi cose. Ha dato da mangiare a cani, gatti, galline, canarini e, per un breve periodo di tempo, anche a un Degu del Cile. Non ha mai fatto il missionario in Africa, ma non passa giorno in cui il suo pensiero non vada a quei poveri bambini. Non ha mai camminato sulla luna, in compenso ha compiuto lunghe passeggiate su spiagge e prati cogliendone sempre il lato spirituale. Alcuni dicono che la sua penna sia esosa, altri pretenziosa, altri addirittura capziosa, ma lui risponde sempre che nelle penne c'è soltanto inchiostro, e che l'inchiostro, si sa, a differenza del vino non è edibile.
Il suo impegno nella vita è imparare ad amare.

Bibliografia:
Tutto quello che ha scritto è pubblicato sul sito mEEtale.com, tutto quello che non ha scritto è pubblicato nella sua mente.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.