Francesco Perillo

francesco_2014_2

Perillo Francesco  nasce a Mercogliano  (AV) il 7 gennaio 1948, ove tuttora risiede.  Dopo aver trascorso gli anni dell’infanzia, dell’adolescenza e della prima giovinezza nella vanvitelliana Caserta, ritorna agli ameni luoghi natii situati alle falde del Monte Partenio noto, ai pellegrini devoti che da secoli si recano al Santuario, come Montevergine.

A ventidue anni ha già conseguito il diploma ed ha già svolto il Servizio militare di Leva.

Durante gli anni ha svolto vari lavori quali: aiuto bibliotecario, insegnante, impiegato di patronato, rappresentante di commercio. Nel tempo libero ha praticato dello sport dilettantistico amatoriale.

Ha scritto articoli per “Il Mattino di Napoli”, ha collaborato tra il 1984 ed il 1987 con “La Gazzetta dell’Irpinia”.   Ha avuto l’hobby della poesia.

 Coniugato con una donna di notevole spessore umano e culturale, ha avuto la gioia di veder giungere nella sua vita, accrescendo gli affetti familiari, quattro figli e due nipotine.

 E’ la prima volta che si impegna in un lavoro narrativo.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.