Antonio Stecca

antonio-stecca

Convinto di non aver niente a che fare con la scrittura, vi si accosta trascinato dalla “passione”.
Nasce così il primo suo lavoro: una raccolta di racconti composta a quattro mani con la poetessa Angela Panaro.
Si traduce nella scrittura la fusione scienza-poesia, seguendo un unico ritmo.
Per Antonio ogni vita infatti ha un suo ritmo, un tempo suo, uno spazio suo.
E lui predilige il tempo jazziforme ma anche blues funky soul rock.
Ama lo spazio “no town” che definisce orizzonti aperti, elevati, puliti.
Dove respirare, osservare, contemplare.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.