Antonello Santagata

photo

Antonello Santagata, 58 anni,è nato a Benevento e vive a Cerreto Sannita (BN) 

Medico specialista in Medicina del Lavoro, è stato regista della “Compagnia instabile”, un gruppo teatrale integrato con pazienti psichiatrici dell’ASL di Benevento, riscuotendo consensi con un suo adattamento della favola musicale “La Gatta Cenerentola” di R. De Simone.

Si interessa di teatro, ininterrottamente, dagli anni’80, quando mise in scena “L’anfitrione” di Plauto traducendolo nel dialetto del suo paese, fino al 2016 quando ha curato la messa in scena, con una compagnia amatoriale evoluta, de “L’Avaro” di Molière.

Fondatore della “Biblioteca del Sannio” di Cerreto Sannita (BN) il cui fine è raccogliere tutti i libri scritti sul Sannio e da autori sanniti.

Giornalista pubblicista, è coautore di “A tavola nel Sannio” Edizioni Murgantia- Benevento 1991, una guida ai ristoranti della provincia di Benevento con itinerari turistici. 

Ha pubblicato nel 2016, edizioni TETAprint, il libro “Dietro la Leggenda- La finestra murata ed altri racconti”, una raccolta di 21 racconti brevi ispirati a fiabe, leggende e misteri narrati nel Sannio beneventano.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.