Andrea Nacci

Nessuna immagine impostata
 
Andrea Nacci è originario di Volterra (Pi), ma abita a Cecina (Li) da oltre trent’anni. Dopo una brillante carriera da top manager, si è dedicato all’insegnamento della Comunicazione e della Motivazione delle Risorse Umane collaborando con importanti Università, dove tiene dei Master annuali e con imprese e Banche in tutt’Italia dove cura la formazione dei Dirigenti. E’ docente alla Business Executive School di Milano, è Consigliere dell’European Sustainability and Financial Services Association di Milano e della Cabel Ricerca e Formazione di Empoli.
Accademico de “Il Marzocco” di Firenze, è Cavaliere della Repubblica dal 1986 ed a partire dagli anni ’80 ha pubblicato una lunga serie di raccolte di racconti e romanzi gialli, prevalentemente utilizzando due suoi personaggi: Norman Strike, un detective privato di San Francisco e Andrea Lacci, un Alchimista volterrano del 1398, cercando sempre di coniugare la fantasia con una fedele riproduzione del contesto in cui si svolgono i fatti.
Convinto viaggiatore, predilige méte poco usuali e prenotazioni ridotte al minimo della sopravvivenza; quando invece si muove con sua moglie Ines sceglie il “tutto compreso” senza sorprese, né seccature.
Appassionato sportivo, pratica il tennis ed il golf (per il Golf Club Toscana) con alterni risultati, ma con pervicace determinazione.

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.